Conferimenti, cessioni, fusioni, scissioni, donazioni
Il trasferimento dell’iscrizione all’Albo in capo ad un nuovo soggetto giuridico a seguito di conferimento di impresa, cessione d’azienda o di ramo d’azienda (fusione o scissione, donazione, ecc.) deve essere comunicata dall’impresa a cui viene trasferita l’iscrizione:
• tramite posta certificata (PEC);
• tassativamente entro 30 giorni dalla data di efficacia della variazione. Oltre tale termine non potrà essere riconosciuta la continuità dell’attività e dovrà essere presentata nuova istanza di iscrizione.

L’affitto d’azienda o di ramo d’azienda è ammesso a condizione che abbia una durata non inferiore a 5 anni a decorrere dalla data di efficacia di iscrizione all’Albo dell’impresa locataria o, in caso di impresa già iscritta, una durata pari ad almeno il residuo periodo di validità dell’iscrizione.

Cancellazione dall’Albo a seguito del trasferimento d’impresa

L’impresa cedente viene cancellata d’ufficio dall’Albo Gestori Ambientali contestualmente all’iscrizione dell’impresa subentrante quando:
• risulta già cancellata dal Registro delle Imprese;
• tutte le attività oggetto di iscrizione all’Albo vengono trasferite.
In tutti gli altri casi l’impresa cedente dovrà presentare regolare domanda telematica di cancellazione.

Per informazioni:
Phone: +39 392.9813935   +39  338.3925807
E-mail: lagalassiadeiservizi@gmail.com